Incontri e seminari di crescita
personale e spirituale

Il viaggio interiore...che calma la mente e apre il cuore
  

Seminari ed Eventi

CASA SANGAM
Centro di Ritiri - Agriturismo Spirituale
Via S.M. Maddalena , 16
06024 Gubbio (PG) ITALY
Tel. +39 075.922.06.44
Cell:+393421076534
www.casasangam.org
info@casasangam.org

CASA SANGAM 
Copyright 2014© - All rights reserved

Log-in

Privacy

Web project: Marg8.com

pubblicato il 27/03/14

I BENEFICI DELLA MEDITAZIONE AD OCCHI APERTI

Una delle caratteristiche particolari della meditazione Raja Yoga è che si impara a meditare a occhi aperti.
Allenare i pensieri verso la positività mi aiuta non solo ad affrontare la mia routine quotidiana ma, nello specifico, a gestire le situazioni inattese che mettono a dura prova il mio potere. Padroneggiare l’ar¬te della meditazione a occhi aperti può essere di grande utilità nella vita pratica.
Se mi limito a meditare con gli occhi chiusi, non posso continuare la mia esperienza meditativa durante le comuni attività (camminare, mangiare, muovermi, ecc…). La meditazione è un’esperienza in¬credibilmente rilassante e al tempo stesso è una accentuazione dei poteri di percezione e reazione.
In questo modo posso camminare per la strada in uno stato medita¬tivo e, nel contempo, avere una percezione ed una risposta di piena presenza nei confronti di ciò che mi circonda.

L’USO DEI PENSIERI POSITIVI

Si ha spesso l’impressione che meditare significhi svuotare la mente da tutti i pensieri, per sperimentare il silenzio interiore. Ma non dobbiamo biasimare la mente per la nostra angoscia esistenziale, è solo uno schermo sul quale vengono proiettati i pensieri.  La meditazione è un viaggio verso un livello di coscienza più alto. Per prima cosa devo ritrarre l’attenzione dalle circo¬stanze esterne e dirigerla all’interno, per dare vita e sostenere un dialogo interiore. Poi esamino e sperimento il più intimamente possibile i pensieri legati alla vera natura del sé, al suo ruolo e al suo rapporto con la vita. Tutti questi pensieri portano con sé una vibrazione parti-colarmente positiva e mi guidano verso uno stato di pienezza.
Se i miei pensieri sono positivi vado in una direzione positiva.
Se i miei pensieri sono negativi, vado in una direzione negativa.
Se non ho pensieri non vado da nessuna parte.

PENSIERO E COSCIENZA

Uno degli aspetti più importanti della vita umana è quello delle relazioni. Ma il rapporto principale è quello che abbiamo con noi stessi. Fino a che punto ci conosciamo? Siamo amici di noi stessi? Ripensando all’ultima settimana o mese, quante reazioni sono state inattese o incontrollate? Quante ci hanno lasciati perplessi, confusi o addirittura depressi?
Se queste situazioni sono state numerose, allora significa che vi sono aspetti della nostra personalità che non abbiamo ancora scoperto o accettato. Di solito, un amico è qualcuno con cui stiamo bene, per il quale proviamo affetto e con il quale ci arricchiamo. Ma siamo amici di noi stessi? Se la risposta è negativa allora, probabilmente, non conosciamo ancora i nostri livelli più profondi.

Abbiamo quindi bisogno di trovare il tempo per ricaricarci. La pace e la felicità di cui abbiamo bisogno interiormente derivano dalla comprensione e dalla conoscenza del Sé. Concentrandosi sull’atomo, gli scienziati hanno liberato il potere in esso contenuto. Similmente, se ci concentriamo amorevolmente sull’anima potremo liberare il nostro potenziale.


Precedente | Successivo

FacebookTwitterGoogle+Invia per email